Argomento GEORGIA

Sedute 430ª e 431ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Seguito della discussione del disegno di legge: (1854) Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 18 febbraio 2015, n. 7, recante misure urgenti per il contrasto del terrorismo, anche di matrice internazionale, nonché proroga delle missioni internazionali delle Forze armate e di polizia, iniziative di cooperazione allo sviluppo e sostegno ai processi di ricostruzione e partecipazione alle iniziative delle Organizzazioni internazionali per il consolidamento dei processi di pace e di stabilizzazione (Approvato dalla Camera dei deputati) -) Seguito della discussione del disegno di legge: (1791) Ratifica ed esecuzione degli Emendamenti alla Convenzione sulla protezione fisica dei materiali nucleari del 3 marzo 1980, adottati a Vienna l'8 luglio 2005, e norme di adeguamento dell'ordinamento interno (Approvato dalla Camera dei deputati) -) Discussione del disegno di legge: (1335) Ratifica ed esecuzione dell'Accordo di libero scambio tra l'Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Repubblica di Corea dall'altra, con Allegati, fatto a Bruxelles il 6 ottobre 2010 -) Discussione del disegno di legge: (1625) Ratifica ed esecuzione dell'Accordo fra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica argentina riguardante lo svolgimento di attività lavorativa da parte dei familiari conviventi del personale diplomatico, consolare e tecnico-amministrativo, fatto a Roma il 17 luglio 2003, con Scambio di lettere interpretativo, fatto a Roma il 25 giugno 2012 e il 3 settembre 2012 (Approvato dalla Camera dei deputati) -) Discussione del disegno di legge: (1598) Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica del Cile sull'autorizzazione all'esercizio di attività lavorative dei familiari a carico del personale diplomatico, consolare e tecnico-amministrativo delle missioni diplomatiche e rappresentanze consolari, fatto a Roma il 13 dicembre 2013 -) Discussione del disegno di legge: (1649) Ratifica ed esecuzione della Convenzione europea per la protezione del patrimonio archeologico, fatta alla Valletta il 16 gennaio 1992 (Approvato dalla Camera dei deputati) -) Seguito della discussione del disegno di legge: (1577) Riorganizzazione delle Amministrazioni pubbliche (Collegato alla manovra finanziaria)
AULA
Argomenti: , , , , , (di più)

Sedute 428ª e 429ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Discussione del disegno di legge: (1854) Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 18 febbraio 2015, n. 7, recante misure urgenti per il contrasto del terrorismo, anche di matrice internazionale, nonché proroga delle missioni internazionali delle Forze armate e di polizia, iniziative di cooperazione allo sviluppo e sostegno ai processi di ricostruzione e partecipazione alle iniziative delle Organizzazioni internazionali per il consolidamento dei processi di pace e di stabilizzazione (Approvato dalla Camera dei deputati)
AULA

Commissione Difesa della Senato

Commissione Difesa della Senato Indagine conoscitiva sulle prospettive della politica di difesa europea e il coordinamento con l'Alleanza atlantica: audizione del rappresentante permanente dell'Italia presso la NATO, ambasciatrice Mariangela Zappia.
COMMISSIONE

Sessione Plenaria del Parlamento Europeo

Sessione Plenaria del Parlamento Europeo All'ordine del giorno: dichiarazioni del Consiglio Europeo e della Commissione Europea con successivo dibattito in plenaria su: Relazione del Senato USA sul ricorso alla tortura da parte della CIA; Libertà di espressione in Turchia: recente arresto di giornalisti e dirigenti mediatici e pressioni sistematiche sui media; Accordo di associazione con la Georgia - Conclusione di un accordo di associazione con la Georgia; Processo di Khartoum e futura iniziativa in merito alla rotta migratoria Corno d'Africa-UE
DIBATTITO - Evento organizzato da
Argomenti: , , , , , (di più)

Operazione Idigov. Come il Partito Radicale ha sconfitto la Russia di Putin alle Nazioni Unite - Presentazione del libro di M. Perduca, introduzione di E. Bonino

Operazione Idigov. Come il Partito Radicale ha sconfitto la Russia di Putin alle Nazioni Unite - Presentazione del libro di M. Perduca, introduzione di E. Bonino Presentazione del libro di Marco Perduca con la prefazione di Emma Bonino (Edizioni Reality Book). Il Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito è affiliato al Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite dal 1995. Nella primavera del 2000, la Federazione russa di Vladimir Putin ne chiese l'espulsione per aver fatto parlare davanti alla Commissione diritti umani di Ginevra il parlamentare ceceno Akhyad Idigov. Attraverso la pubblicazione di documenti ufficiali, memorandum interni del Partito e ricordi personali di Marco Perduca, all'epoca rappresentante radicale all'Onu, Operazione Idigov ripercorre le iniziative istituzionali, politiche e parlamentari messe in atto tra Roma, Bruxelles e New York perché l'Onu rigettasse la richiesta russa. Pur non volendo essere un manuale di lobby questo libro rappresenta un documento unico nel suo genere poiché racconta come un'organizzazione non-governativa sia riuscita a mobilitare decine di paesi a sostegno non solo di se stessa ma anche di quello che negli anni aveva rappresentato all'Onu: un partito al servizio dei silenziati e degli oppressi di mezzo mondo. Operazione Idigov si chiude sollevando un interrogativo: cosa succederebbe oggi se un altro Stato membro delle Nazioni Unite attivasse nuovamente la procedura di sanzione nei confronti del Partito Radicale
92 pagine
Syndicate content