Disobbedienza civile antiproibizionista ed europeista di Marco Cappato a Maastricht

Pubblicato il 1 Maggio 2012
Maastricht: il Radicale Marco Cappato entra in un Coffee Shop olandeseMaastricht: il Radicale Marco Cappato entra in un Coffee Shop olandese

Dal 1° maggio i Coffe-shop (i locali dove si può comprare e consumare legalmente hashish e marijuana) delle provincie meridionali dell'Olanda chiudono le porte ai tutti gli stranieri, ai quali sarà semplicemente impedito di entrare.

Insieme a una delegazione di cittadini non olandesi di varie nazionalità, Marco Cappato, in rappresentanza del Partito radicale nonviolento, transnazionale e transpartito, annuncia la violazione del divieto.

IL VIDEO INTEGRALE DELLA GIORNATA DEL PRIMO MAGGIO A MAASTRICHT

Cappato aveva preannunciato la sua azione a Radio Radicale, la mattina dell’azione