La situazione nelle carceri italiane: il dossier

Pubblicato il 19 Agosto 2009

Video delle storiche battaglie radicali sulle condizioni delle carceriVideo delle storiche battaglie radicali sulle condizioni delle carceri
Nei tre giorni dell’iniziativa “Ferragosto 2009 in carcere” 167 fra deputati, senatori, consiglieri regionali e garanti per i diritti dei detenuti hanno visitato 186 dei 217 istituti penitenziari italiani, comprese le carceri minorili e gli OPG. Si è trattato della più massiccia azione di sindacato ispettivo mai effettuata in Italia. Azione che ha consentito di associare ai dati statistici di ciascun istituto - raccolti attraverso la compilazione di appositi questionari - ciò che ognuno dei visitatori ha potuto vedere con i suoi occhi interloquendo con la “comunità penitenziaria”, fatta certo di persone private della loro libertà, ma anche di direttori, comandanti, agenti, educatori, psicologi, assistenti sociali che la realtà del carcere la vivono quotidianamente.

A una decina di giorni di distanza da questo particolare “ferragosto” sono stati raccolti tutti i questionari degli istituti oggetto delle visite, Un buon risultato, che consente di divulgare statistiche importanti per le decisioni, anche di tipo normativo, che debbono essere prese per riportare il mondo penitenziario nel circuito della legalità costituzionale.

Argomenti: ,