Radio Radicale: emendamento bipartisan per la sopravvivenza

23 ottobre 2009

Europa

Radio radicale a rischio chiusura? In Finanziaria, al momento, il previsto finanziamento non c’è. In una situazione «ingarbugliata» come quella attuale allora è meglio «prevenire», nonostante le rassicurazioni del ministro Scajola e del sottosegretario Letta: da qui l`emendamento presentato dai Radicali e sottoscritto da 202 senatori (compreso il gruppo Pd tranne la Baio Dossi) per il rinnovo della convenzione triennale con il ministero dello sviluppo economico per il servizio pubblico di trasmissione delle sedute del parlamento, e che assicura io milioni di euro lordi.

Argomenti:
Fonti: