17 APR 1998
intervista

Wei Jing Sheng, il dissidente espulso dalla Repubblica popolare cinese, sarà ospite del partito radicale nei prossimi giorni; Le iniziative del partito radicale a favore del Tibet; L'attuale classe dirigente cinese

INTERVISTA | di Alessandro Caforio - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Luca Bruno
Player
Wei Jing Sheng, il dissidente espulso dalla Repubblica popolare cinese, sarà ospite del partito radicale nei prossimi giorni; Le iniziative del partito radicale a favore del Tibet; L'attuale classe dirigente cinese.

"Wei Jing Sheng, il dissidente espulso dalla Repubblica popolare cinese, sarà ospite del partito radicale nei prossimi giorni; Le iniziative del partito radicale a favore del Tibet; L'attuale classe dirigente cinese" realizzata da Alessandro Caforio con Olivier Dupuis (ARE).

L'intervista è stata registrata venerdì 17 aprile 1998 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono
stati trattati i seguenti temi: Cina, Democrazia, Diritti Umani, Italia, Nonviolenza, Partito Radicale, Tibet, Usa, Wei Jing Sheng.

leggi tutto

riduci