29 APR 1998
intervista

Le riforme costituzionali, il problema della giustizia e la mediazione del capo dello Stato; Il finanziamento pubblico dei partiti e la posizione assunta da Di Pietro; La proposta di Boselli su Tangentopoli; La scelta dell'UDR di dare il proprio voto positivo al documento di programmazione economica e finanziaria; Lo Statuto dei lavoratori: una possibile modifica per rendere più facile il licenziamento

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 3 sec
A cura di Luca Bruno
Player
Le riforme costituzionali, il problema della giustizia e la mediazione del capo dello Stato; Il finanziamento pubblico dei partiti e la posizione assunta da Di Pietro; La proposta di Boselli su Tangentopoli; La scelta dell'UDR di dare il proprio voto positivo al documento di programmazione economica e finanziaria; Lo Statuto dei lavoratori: una possibile modifica per rendere più facile il licenziamento.

"Le riforme costituzionali, il problema della giustizia e la mediazione del capo dello Stato; Il finanziamento pubblico dei partiti e la posizione assunta da Di Pietro; La proposta di Boselli
su Tangentopoli; La scelta dell'UDR di dare il proprio voto positivo al documento di programmazione economica e finanziaria; Lo Statuto dei lavoratori: una possibile modifica per rendere più facile il licenziamento" realizzata da Roberto Iezzi con Giuseppe Pisanu (FI), Enrico Boselli (SI), Diego Masi (PATTO SEGNI).

L'intervista è stata registrata mercoledì 29 aprile 1998 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Bicamerale, Boselli, Corruzione, Cossiga, Costituzione, D'alema, Di Pietro, Economia, Finanza, Finanziamento Pubblico, Giustizia, Governo, Istituzioni, Lista Pannella, Magistratura, Partiti, Politica, Prc, Presidenza Della Repubblica, Referendum, Riforme, Scalfaro, Tangenti, Udr, Unione Europea.

leggi tutto

riduci