29 APR 1998
intervista

Il disegno di legge su Radio Radicale, per la proroga della convenzione per le trasmissioni parlamentari, è approdato alla Camera dei deputati dopo che è stato approvato in sede deliberante dall'VIII Commissione del Senato: negata la sede deliberante nella Commissione competente della Camera dei Deputati; L'Udr di Cossiga ha annunciato di voler votare a favore del documento di programmazione economica e finanziaria presentato dalla maggioranza di governo

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Andrea Maori
Player
Il disegno di legge su Radio Radicale, per la proroga della convenzione per le trasmissioni parlamentari, è approdato alla Camera dei deputati dopo che è stato approvato in sede deliberante dall'VIII Commissione del Senato: negata la sede deliberante nella Commissione competente della Camera dei Deputati; L'Udr di Cossiga ha annunciato di voler votare a favore del documento di programmazione economica e finanziaria presentato dalla maggioranza di governo.

"Il disegno di legge su Radio Radicale, per la proroga della convenzione per le trasmissioni parlamentari, è approdato alla Camera dei
deputati dopo che è stato approvato in sede deliberante dall'VIII Commissione del Senato: negata la sede deliberante nella Commissione competente della Camera dei Deputati; L'Udr di Cossiga ha annunciato di voler votare a favore del documento di programmazione economica e finanziaria presentato dalla maggioranza di governo" realizzata da Alessio Falconio con Antonio Falomi (DS).

L'intervista è stata registrata mercoledì 29 aprile 1998 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Banche, Camera, Centro, Cossiga, Debito Pubblico, Destra, Economia, Finanziamenti, Governo, Informazione, L'ulivo, Mercato, Parlamento, Pds, Politica, Prc, Prodi, Radio Radicale, Senato, Stampa, Udr, Unione Europea.

leggi tutto

riduci