03 MAG 1998
intervista

La vicenda dell'operaio sardo Marcello Sarritzu e di sua moglie Isa Pizzettu, bloccati in Libia da più di sette mesi; Vittorio Sgarbi e Niki Grauso hanno violato l'embargo contro la Libia per motivi umanitari e al fine di trovare una soluzione rapida alla vicenda dei due sardi; La scarsa incisività dell'intervento diplomatico italiano

INTERVISTA | - RADIO - 00:00 Durata: 13 min 1 sec
A cura di Luca Bruno
Player
La vicenda dell'operaio sardo Marcello Sarritzu e di sua moglie Isa Pizzettu, bloccati in Libia da più di sette mesi; Vittorio Sgarbi e Niki Grauso hanno violato l'embargo contro la Libia per motivi umanitari e al fine di trovare una soluzione rapida alla vicenda dei due sardi; La scarsa incisività dell'intervento diplomatico italiano.

"La vicenda dell'operaio sardo Marcello Sarritzu e di sua moglie Isa Pizzettu, bloccati in Libia da più di sette mesi; Vittorio Sgarbi e Niki Grauso hanno violato l'embargo contro la Libia per motivi umanitari e al fine di trovare una soluzione rapida alla
vicenda dei due sardi; La scarsa incisività dell'intervento diplomatico italiano" con Nicola Grauso (EDITORE), Antonio Russo (REDATTORE).

L'intervista è stata registrata domenica 3 maggio 1998 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Diritti Umani, Esteri, Grauso, Italia, Libia, Politica, Sarritzu, Sgarbi.

La registrazione audio ha una durata di 13 minuti.

leggi tutto

riduci