01 MAG 1998
intervista

Festa del lavoro del I° maggio dedicata ai 50 anni della carta dei diritti umani: la visita in Italia di Wei Jing Shen, noto dissidente cinese, la lotta per la libertà del Tibet e il diritto del lavoro

INTERVISTA | di Donatella Poretti - REGGIO EMILIA - 00:00 Durata: 18 min
A cura di Andrea Maori
Player
Festa del lavoro del I° maggio dedicata ai 50 anni della carta dei diritti umani: la visita in Italia di Wei Jing Shen, noto dissidente cinese, la lotta per la libertà del Tibet e il diritto del lavoro.

"Festa del lavoro del I° maggio dedicata ai 50 anni della carta dei diritti umani: la visita in Italia di Wei Jing Shen, noto dissidente cinese, la lotta per la libertà del Tibet e il diritto del lavoro" realizzata da Donatella Poretti con Daniele Scaglione (AMNESTY), Sergio Cofferati (CGIL), Sergio D'Antoni (CISL).

L'intervista è stata registrata venerdì 1 maggio 1998 alle ore 00:00.

Nel
corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Amnesty International, Annan, Asia, Associazioni, Austria, Autonomia, Carcere, Cina, Dalai Lama, Democrazia, Digiuno, Diritti Civili, Diritti Umani, Economia, Giustizia, Governo, India, Indipendentismo, Lavoro, Magistratura, Mercato, Minori, Onu, Partito Radicale, Penale, Roma, Sindacato, Tibet, Tribunale Internazionale, Unione Europea, Usa, Wei Jing Sheng.

La registrazione audio ha una durata di 18 minuti.

leggi tutto

riduci