30 MAG 1998
intervista

Libertà del Tibet: le iniziative e la linea politica del dissenso tibetano; Il rapporto tra la Cina e l'Occidente

INTERVISTA | di Paolo Pietrosanti - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Libertà del Tibet: le iniziative e la linea politica del dissenso tibetano; Il rapporto tra la Cina e l'Occidente.

"Libertà del Tibet: le iniziative e la linea politica del dissenso tibetano; Il rapporto tra la Cina e l'Occidente" realizzata da Paolo Pietrosanti con Palden Gyatso (MONACO).

L'intervista è stata registrata sabato 30 maggio 1998 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Asia, Autonomia, Carcere, Cina, Dalai Lama, Digiuno, Diritti Civili, Diritti Umani, Diritto Internazionale, Economia, Genocidio, Gran Bretagna, Italia, Libro, Nonviolenza, Onu,
Ovest, Partito Radicale, Politica, Tibet, Tortura.

La registrazione audio ha una durata di 22 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Palden Gyatso

    MONACO

    buddista, già detenuto per 33 anni nelle carceri cinesi, autore di un libro, presentato in Italia, "Fuoco sotto la neve" traduzione consecutiva dal tibetano all'italiano conclusione del redattore, 3'
    0:00 Durata: 22 min