21 MAG 1998
intervista

La vicenda dell'operaio sardo Marcello Sarritzu e di sua moglie Anna Maria Pizzettu, bloccati in Libia da molti mesi per un debito contratto con il Governo libico dalla società fallita di cui Sarritzu era dipendente

INTERVISTA | - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La vicenda dell'operaio sardo Marcello Sarritzu e di sua moglie Anna Maria Pizzettu, bloccati in Libia da molti mesi per un debito contratto con il Governo libico dalla società fallita di cui Sarritzu era dipendente.

"La vicenda dell'operaio sardo Marcello Sarritzu e di sua moglie Anna Maria Pizzettu, bloccati in Libia da molti mesi per un debito contratto con il Governo libico dalla società fallita di cui Sarritzu era dipendente" con Anna Maria Pizzettu, Antonio Russo (REDATTORE).

L'intervista è stata registrata giovedì 21 maggio 1998 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati
discussi i seguenti temi: Diritti Umani, Economia, Esteri, Governo, Grauso, Impresa, Italia, Lavoro, Libia, Ministeri, Petrolio, Politica, Salute, Sarritzu, Usa.

leggi tutto

riduci