10 GIU 1998
intervista

Il premio della Fondazione "Principe di Asturia" assegnato a sette donne, tra cui Emma Bonino, che si sono distinte nel difendere la dignità di tutte le donne del mondo; La Conferenza dell'Onu sulla droga e la politica di Arlacchi; La battaglia per il Tribunale penale internazionale contro i crimini di guerra; I conflitti che hanno coinvolto Etiopia ed Eritrea

INTERVISTA | di Andrea Billau - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Luca Bruno

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il premio della Fondazione "Principe di Asturia" assegnato a sette donne, tra cui Emma Bonino, che si sono distinte nel difendere la dignità di tutte le donne del mondo; La Conferenza dell'Onu sulla droga e la politica di Arlacchi; La battaglia per il Tribunale penale internazionale contro i crimini di guerra; I conflitti che hanno coinvolto Etiopia ed Eritrea.

"Il premio della Fondazione "Principe di Asturia" assegnato a sette donne, tra cui Emma Bonino, che si sono distinte nel difendere la dignità di tutte le donne del mondo; La Conferenza dell'Onu sulla droga e la politica di Arlacchi;
La battaglia per il Tribunale penale internazionale contro i crimini di guerra; I conflitti che hanno coinvolto Etiopia ed Eritrea" realizzata da Andrea Billau con Emma Bonino (COMMISSARIO EUROPEO).

L'intervista è stata registrata mercoledì 10 giugno 1998 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Arlacchi, Associazioni, Bonino, Diritti Umani, Diritto Internazionale, Donna, Droga, Eritrea, Etiopia, Giustizia, Guerra, Onu, Partito Radicale, Politica, Premio, Tossicodipendenti, Tribunale Internazionale.

leggi tutto

riduci