21 GIU 1998
intervista

Un cittadino francese si è tolto la vita per la causa del Tibet; Il problema dei diritti umani in Cina; La posizione dell'Unione Europea rispetto alla questione del Kossovo; I lavori per l'istituzione di un Tribunale penale internazionale

INTERVISTA | di Paolo Martini - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Luca Bruno

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Un cittadino francese si è tolto la vita per la causa del Tibet; Il problema dei diritti umani in Cina; La posizione dell'Unione Europea rispetto alla questione del Kossovo; I lavori per l'istituzione di un Tribunale penale internazionale.

"Un cittadino francese si è tolto la vita per la causa del Tibet; Il problema dei diritti umani in Cina; La posizione dell'Unione Europea rispetto alla questione del Kossovo; I lavori per l'istituzione di un Tribunale penale internazionale" realizzata da Paolo Martini con Olivier Dupuis (ARE).

L'intervista è stata registrata domenica 21 giugno 1998 alle ore
00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Albania, Balcani, Caucaso, Cina, Diritti Umani, Kosovo, Minoranze, Nonviolenza, Onu, Parlamento Europeo, Rugova, Serbia, Suicidio, Tibet, Tribunale Internazionale.

leggi tutto

riduci