30 GIU 1998
intervista

I lavori della Conferenza diplomatica in corso a Roma per l'istituzione del Tribunale internazionale permanente per i crimini contro l'umanità; La polemica sulla pena di morte sollevata dai paesi arabi, caraibici e anglofoni; Il problema dell'indipendenza del Tribunale

INTERVISTA | di Emilio Targia - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Luca Bruno

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

I lavori della Conferenza diplomatica in corso a Roma per l'istituzione del Tribunale internazionale permanente per i crimini contro l'umanità; La polemica sulla pena di morte sollevata dai paesi arabi, caraibici e anglofoni; Il problema dell'indipendenza del Tribunale.

"I lavori della Conferenza diplomatica in corso a Roma per l'istituzione del Tribunale internazionale permanente per i crimini contro l'umanità; La polemica sulla pena di morte sollevata dai paesi arabi, caraibici e anglofoni; Il problema dell'indipendenza del Tribunale" realizzata da Emilio Targia con Marco Perduca
(RAD).

L'intervista è stata registrata martedì 30 giugno 1998 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Arabi, Diritti Umani, Diritto Internazionale, Ergastolo, Giustizia, Gran Bretagna, Guerra, Pena Di Morte, Penale, Polemiche, Sanzioni, Tribunale Internazionale, Usa.

leggi tutto

riduci