27 LUG 1998
intervista

Oggi D'Alema ha detto di credere profondamente nella costituzione di un soggetto socialista europeo e ha criticato l'iniziativa referendaria; Le polemiche sollevate dal referendum elettorale Segni-Di Pietro; I problemi interni dei Democratici di Sinistra e il rapporto con Rifondazione Comunista; La Corte dei Conti denuncia un aumento del 5 e mezzo per cento, a livello comunale, della pressione sui cittadini contribuenti

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Luca Bruno

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Oggi D'Alema ha detto di credere profondamente nella costituzione di un soggetto socialista europeo e ha criticato l'iniziativa referendaria; Le polemiche sollevate dal referendum elettorale Segni-Di Pietro; I problemi interni dei Democratici di Sinistra e il rapporto con Rifondazione Comunista; La Corte dei Conti denuncia un aumento del 5 e mezzo per cento, a livello comunale, della pressione sui cittadini contribuenti.

"Oggi D'Alema ha detto di credere profondamente nella costituzione di un soggetto socialista europeo e ha criticato l'iniziativa referendaria; Le polemiche sollevate dal
referendum elettorale Segni-Di Pietro; I problemi interni dei Democratici di Sinistra e il rapporto con Rifondazione Comunista; La Corte dei Conti denuncia un aumento del 5 e mezzo per cento, a livello comunale, della pressione sui cittadini contribuenti" realizzata da Roberto Iezzi con Valdo Spini (DS), Adolfo Urso (AN), Giorgio Rebuffa (FI), Antonio Marzano (FI).

L'intervista è stata registrata lunedì 27 luglio 1998 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Alleanza Nazionale, Comuni, D'alema, Democratici Di Sinistra, Di Pietro, Fisco, Governo, L'ulivo, Lavoro, Legge Elettorale, Orario, Parlamento Europeo, Politica, Polo, Prc, Prodi, Proporzionale, Referendum, Segni, Socialismo, Tasse, Uninominale, Unione Europea.

La registrazione audio ha una durata di 18 minuti.

leggi tutto

riduci