05 SET 1998
intervista

Ciampi ha rilanciato l'idea di patto sociale come patto di sviluppo, in sostituzione dell'accordo del 1993 che fu un patto per la stabilità; La posizione di Agnelli e di Romiti rispetto all'idea di patto sociale; La questione dell'istituzione della Commissione d'inchiesta su Tangentopoli; Il rapporto tra il Governo Prodi e il Prc: il problema delle 35 ore lavorative

INTERVISTA | di Dario Russo - REGGIO EMILIA - 00:00 Durata: 11 min
A cura di Luca Bruno
Player
Ciampi ha rilanciato l'idea di patto sociale come patto di sviluppo, in sostituzione dell'accordo del 1993 che fu un patto per la stabilità; La posizione di Agnelli e di Romiti rispetto all'idea di patto sociale; La questione dell'istituzione della Commissione d'inchiesta su Tangentopoli; Il rapporto tra il Governo Prodi e il Prc: il problema delle 35 ore lavorative.

"Ciampi ha rilanciato l'idea di patto sociale come patto di sviluppo, in sostituzione dell'accordo del 1993 che fu un patto per la stabilità; La posizione di Agnelli e di Romiti rispetto all'idea di patto sociale; La questione
dell'istituzione della Commissione d'inchiesta su Tangentopoli; Il rapporto tra il Governo Prodi e il Prc: il problema delle 35 ore lavorative" realizzata da Dario Russo con Michele Salvati (DS), Pietro Folena (DS).

L'intervista è stata registrata sabato 5 settembre 1998 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Agnelli, Capitalismo, Ciampi, Confindustria, Corruzione, Crisi, Disoccupazione, Economia, Flessibilita', Giustizia, Governo, Lavoro, Liberalismo, Mezzogiorno, Occupazione, Orario, Prc, Prodi, Romiti, Russia, Salario, Sindacato, Sud, Tangenti.

La registrazione audio ha una durata di 11 minuti.

leggi tutto

riduci