13 SET 1998
intervista

Albania: l'omicidio di Azem Hajdari, leader del Partito Democratico Albanese e braccio destro dell'ex Presidente Berisha, riporta il Paese sull'orlo della guerra civile

INTERVISTA | di Artur Zheji - RADIO - 00:00 Durata: 2 sec
A cura di Guido Mesiti
Player
Albania: l'omicidio di Azem Hajdari, leader del Partito Democratico Albanese e braccio destro dell'ex Presidente Berisha, riporta il Paese sull'orlo della guerra civile.

"Albania: l'omicidio di Azem Hajdari, leader del Partito Democratico Albanese e braccio destro dell'ex Presidente Berisha, riporta il Paese sull'orlo della guerra civile" realizzata da Artur Zheji con Artur Nura (giornalista), Mentor Nazarko (giornalista).

L'intervista è stata registrata domenica 13 settembre 1998 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Albania, Balcani, Berisha, Governo,
Hajdari, Nano, Ordine Pubblico, Politica, Violenza.

leggi tutto

riduci