07 OTT 1998
intervista

Il Parlamento Europeo ha revocato l'immunità parlamentare a Jean Marie Le Pen, leader del Fronte nazionale francese, per poter essere giudicato da un tribunale tedesco per alcune sue affermazioni sullo sterminio degli ebrei durante la seconda guerra mondiale

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il Parlamento Europeo ha revocato l'immunità parlamentare a Jean Marie Le Pen, leader del Fronte nazionale francese, per poter essere giudicato da un tribunale tedesco per alcune sue affermazioni sullo sterminio degli ebrei durante la seconda guerra mondiale.

"Il Parlamento Europeo ha revocato l'immunità parlamentare a Jean Marie Le Pen, leader del Fronte nazionale francese, per poter essere giudicato da un tribunale tedesco per alcune sue affermazioni sullo sterminio degli ebrei durante la seconda guerra mondiale" realizzata da Giovanna Reanda con Gianfranco Dell'Alba (ARE).

L'intervista è
stata registrata mercoledì 7 ottobre 1998 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Are, Democrazia, Destra, Ebrei, Fascismo, Francia, Germania, Giustizia, Guerra, La Repubblica, Le Pen, Magistratura, Nazismo, Parlamento Europeo, Penale, Procedura, Razzismo, Storia.

leggi tutto

riduci