11 NOV 1998
intervista

Il ministro di Grazia e Giustizia Diliberto ha chiesto che la magistratura italiana apra un provvedimento nei confronti di Augusto Pinochet; La questione di un'eventuale incriminazione di Fidel Castro e delle competenze del tribunale penale internazionale permanente per i crimini contro l'umanità

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 2 sec
A cura di Andrea Maori
Player
Il ministro di Grazia e Giustizia Diliberto ha chiesto che la magistratura italiana apra un provvedimento nei confronti di Augusto Pinochet; La questione di un'eventuale incriminazione di Fidel Castro e delle competenze del tribunale penale internazionale permanente per i crimini contro l'umanità.

"Il ministro di Grazia e Giustizia Diliberto ha chiesto che la magistratura italiana apra un provvedimento nei confronti di Augusto Pinochet; La questione di un'eventuale incriminazione di Fidel Castro e delle competenze del tribunale penale internazionale permanente per i crimini contro
l'umanità" realizzata da Roberto Iezzi con Ramon Mantovani (PRC), Marco Zacchera (AN).

L'intervista è stata registrata mercoledì 11 novembre 1998 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Cile, Criminalita', Cuba, Democrazia, Diliberto, Diritti Civili, Diritti Umani, Fidel Castro, Giovanardi, Giustizia, Gran Bretagna, Magistratura, Ministeri, Onu, Parlamento, Partito Radicale, Penale, Pinochet, Polemiche, Procedura, Spagna, Tribunale Internazionale, Usa.

leggi tutto

riduci