16 NOV 1998
intervista

Il ministro della Giustizia Diliberto ha riaperto la questione della trasmissione dei processi in televisione; La trasmissione radiofonica dei processi operata da Radio Radicale; Il caso Ocalan: il problema della concessione dell'asilo politico al leader curdo; I contrasti fra Romano Prodi e Francesco Cossiga

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 3 sec
A cura di Luca Bruno
Player
Il ministro della Giustizia Diliberto ha riaperto la questione della trasmissione dei processi in televisione; La trasmissione radiofonica dei processi operata da Radio Radicale; Il caso Ocalan: il problema della concessione dell'asilo politico al leader curdo; I contrasti fra Romano Prodi e Francesco Cossiga.

"Il ministro della Giustizia Diliberto ha riaperto la questione della trasmissione dei processi in televisione; La trasmissione radiofonica dei processi operata da Radio Radicale; Il caso Ocalan: il problema della concessione dell'asilo politico al leader curdo; I contrasti fra Romano Prodi
e Francesco Cossiga" realizzata da Roberto Iezzi con Michele Saponara (FI), Filippo Mancuso (FI), Achille Occhetto (DS).

L'intervista è stata registrata lunedì 16 novembre 1998 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Asilo Politico, Cossiga, Curdi, Diliberto, Esteri, Estradizione, Giustizia, Informazione, Italia, L'ulivo, Mass Media, Nonviolenza, Ocalan, Pena Di Morte, Penale, Politica, Procedura, Prodi, Radio, Radio Radicale, Roma, Televisione, Turchia, Udr.

leggi tutto

riduci