17 DIC 1998
intervista

L'attacco sferrato dagli Usa e dalla Gran Bretagna contro l'Iraq dopo le ennesime violazioni degli accordi internazionali relativi al controllo dell'arsenale iracheno: la posizione del governo italiano; Il problema della riforma della legge elettorale; La possibile presenza del patto Segni alle elezioni europee del giugno '99; Il problema del finanziamento pubblico dei partiti

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Luca Bruno
Player
L'attacco sferrato dagli Usa e dalla Gran Bretagna contro l'Iraq dopo le ennesime violazioni degli accordi internazionali relativi al controllo dell'arsenale iracheno: la posizione del governo italiano; Il problema della riforma della legge elettorale; La possibile presenza del patto Segni alle elezioni europee del giugno '99; Il problema del finanziamento pubblico dei partiti.

"L'attacco sferrato dagli Usa e dalla Gran Bretagna contro l'Iraq dopo le ennesime violazioni degli accordi internazionali relativi al controllo dell'arsenale iracheno: la posizione del governo italiano; Il problema della
riforma della legge elettorale; La possibile presenza del patto Segni alle elezioni europee del giugno '99; Il problema del finanziamento pubblico dei partiti" realizzata da Roberto Iezzi con Mario Segni (PATTO SEGNI).

L'intervista è stata registrata giovedì 17 dicembre 1998 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Crisi, D'alema, Diritti Umani, Esteri, Europee, Finanziamento Pubblico, Governo, Gran Bretagna, Guerra, Iraq, Italia, Legge Elettorale, Medio Oriente, Onu, Partiti, Patto Segni, Politica, Proporzionale, Referendum, Uninominale, Usa.

leggi tutto

riduci