23 DIC 1998

I Comunisti italiani si schierano contro il referendum anti-proporzionale. Lo scontro nella maggioranza di Governo sulle riforme istituzionali. I possibili sviluppi del caso Ocalan. L'attacco anglo-americano all'Iraq e la politica estera del Governo D'Alema. I rapporti tra il PDCI e l'UDR

FILODIRETTO | di Roberto Iezzi - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Guido Mesiti
Player
I Comunisti italiani si schierano contro il referendum anti-proporzionale.

Lo scontro nella maggioranza di Governo sulle riforme istituzionali.

I possibili sviluppi del caso Ocalan.

L'attacco anglo-americano all'Iraq e la politica estera del Governo D'Alema.

I rapporti tra il PDCI e l'UDR.

Registrazione audio di "I Comunisti italiani si schierano contro il referendum anti-proporzionale. Lo scontro nella maggioranza di Governo sulle riforme istituzionali. I possibili sviluppi del caso Ocalan. L'attacco anglo-americano all'Iraq e la politica estera del Governo D'Alema. I rapporti tra il PDCI e
l'UDR", registrato mercoledì 23 dicembre 1998 alle 00:00.

Sono intervenuti: Marco Rizzo (PDCI).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Amato, Asilo Politico, Cossiga, Curdi, D'alema, Democratici Di Sinistra, Esteri, Governo, Gran Bretagna, Guerra, Iraq, Istituzioni, Legge Elettorale, Medio Oriente, Ocalan, Parlamento, Pdci, Polemiche, Politica, Ppi, Prc, Premio Di Maggioranza, Prodi, Proporzionale, Referendum, Riforme, Turchia, Udr, Uninominale, Usa, Veltroni.

leggi tutto

riduci