11 GEN 1999
intervista

L'emergenza criminalità dopo le recenti stragi avvenute a Milano; Il dibattito sul referendum "Segni-Di Pietro-Occhetto" e sulla proposta di riforma istituzionale del ministro Giuliano Amato

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 14 min
A cura di Andrea Maori
Player
L'emergenza criminalità dopo le recenti stragi avvenute a Milano; Il dibattito sul referendum "Segni-Di Pietro-Occhetto" e sulla proposta di riforma istituzionale del ministro Giuliano Amato.

"L'emergenza criminalità dopo le recenti stragi avvenute a Milano; Il dibattito sul referendum "Segni-Di Pietro-Occhetto" e sulla proposta di riforma istituzionale del ministro Giuliano Amato" realizzata da Roberto Iezzi con Nichi Vendola (PRC), Donato Bruno (FI), Paolo Armaroli (AN), Fabio Evangelisti (DS).

L'intervista è stata registrata lunedì 11 gennaio 1999 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista
sono stati discussi i seguenti temi: Albertini, Amato, Armi, Carabinieri, Comuni, Corte Costituzionale, Criminalita', D'alema, Di Pietro, Diritto, Droga, Emergenza, Enti Locali, Garantismo, Giustizia, Governo, Immigrazione, Interni, Legge Elettorale, Magistratura, Milano, Ministeri, New York, Occhetto, Parlamento, Polizia, Polo, Proporzionale, Referendum, Segni, Stragi, Uninominale, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 14 minuti.

leggi tutto

riduci