25 GEN 1999
intervista

La Corte Costituzionale ha dichiarato ammissibile il referendum anti-proporzionale "Segni-Di Pietro-Occhetto": il nuovo "quadro politico" che si viene denileando; L'elezione del nuvoo Presidente della Repubblica e le elezioni europee; L'iniziativa di Prodi di formare una nuova lista per le europee con Di Pietro e i sindaci del movimento "Centocittà"; La questione dell'incompatibilità tra la carica di sindaco e di parlamentare europeo sollevata da Emma Bonino

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Andrea Maori
Player
La Corte Costituzionale ha dichiarato ammissibile il referendum anti-proporzionale "Segni-Di Pietro-Occhetto": il nuovo "quadro politico" che si viene denileando; L'elezione del nuvoo Presidente della Repubblica e le elezioni europee; L'iniziativa di Prodi di formare una nuova lista per le europee con Di Pietro e i sindaci del movimento "Centocittà"; La questione dell'incompatibilità tra la carica di sindaco e di parlamentare europeo sollevata da Emma Bonino.

"La Corte Costituzionale ha dichiarato ammissibile il referendum anti-proporzionale "Segni-Di Pietro-Occhetto": il nuovo "quadro
politico" che si viene denileando; L'elezione del nuvoo Presidente della Repubblica e le elezioni europee; L'iniziativa di Prodi di formare una nuova lista per le europee con Di Pietro e i sindaci del movimento "Centocittà"; La questione dell'incompatibilità tra la carica di sindaco e di parlamentare europeo sollevata da Emma Bonino" realizzata da Giovanna Reanda con Ferdinando Adornato (giornalista).

L'intervista è stata registrata lunedì 25 gennaio 1999 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Bonino, Camera, Centocitta', Corte Costituzionale, Costituzione, D'alema, Di Pietro, Elezioni, Europee, Governo, Incompatibilita', L'ulivo, Legge Elettorale, Occhetto, Parlamento, Parlamento Europeo, Partiti, Partitocrazia, Polo, Presidenza Della Repubblica, Prodi, Proporzionale, Referendum, Riforme, Scalfaro, Segni, Sindaci, Uninominale.

leggi tutto

riduci