27 GEN 1999
intervista

Il problema della riforma della legge elettorale; L'esigenza di una legge che sancisca l'incompatibilità tra il mandato parlamentare europeo e quello nazionale o quello di sindaco; Il documento, sottoscritto da alcuni esponenti dei Democratici di Sinistra, che critica alcune recenti affermazioni del presidente del Consiglio Massimo D'Alema in materia di flessibilità del lavoro

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 16 min
A cura di Luca Bruno
Player
Il problema della riforma della legge elettorale; L'esigenza di una legge che sancisca l'incompatibilità tra il mandato parlamentare europeo e quello nazionale o quello di sindaco; Il documento, sottoscritto da alcuni esponenti dei Democratici di Sinistra, che critica alcune recenti affermazioni del presidente del Consiglio Massimo D'Alema in materia di flessibilità del lavoro.

"Il problema della riforma della legge elettorale; L'esigenza di una legge che sancisca l'incompatibilità tra il mandato parlamentare europeo e quello nazionale o quello di sindaco; Il documento, sottoscritto da
alcuni esponenti dei Democratici di Sinistra, che critica alcune recenti affermazioni del presidente del Consiglio Massimo D'Alema in materia di flessibilità del lavoro" realizzata da Roberto Iezzi con Alfredo Biondi (FI), Famiano Crucianelli (DS), Adolfo Urso (AN), Lapo Pistelli (PPI).

L'intervista è stata registrata mercoledì 27 gennaio 1999 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Berlusconi, Bonino, D'alema, Elezioni, Europee, Flessibilita', Forza Italia, Governo, Incompatibilita', Lavoro, Legge Elettorale, Parlamento Europeo, Proporzionale, Referendum, Riforme, Sindaci, Uninominale.

La registrazione audio ha una durata di 16 minuti.

leggi tutto

riduci