01 FEB 1999
intervista

Una delegazione del Partito Radicale ha consegnato all'Aja al vice-procuratore del Tribunale internazionale contro i crimini di guerra nell'ex Jugoslavia centomila firme in calce ad una petizione che chiede l'incriminazione del leader serbo Milosevic per le stragi in Kossovo

INTERVISTA | di Andrea Billau - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Andrea Maori
Player
Una delegazione del Partito Radicale ha consegnato all'Aja al vice-procuratore del Tribunale internazionale contro i crimini di guerra nell'ex Jugoslavia centomila firme in calce ad una petizione che chiede l'incriminazione del leader serbo Milosevic per le stragi in Kossovo.

"Una delegazione del Partito Radicale ha consegnato all'Aja al vice-procuratore del Tribunale internazionale contro i crimini di guerra nell'ex Jugoslavia centomila firme in calce ad una petizione che chiede l'incriminazione del leader serbo Milosevic per le stragi in Kossovo" realizzata da Andrea Billau con Olivier
Dupuis (RAD).

L'intervista è stata registrata lunedì 1 febbraio 1999 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Balcani, Bosnia, Criminalita', Diritti Civili, Diritti Umani, Genocidio, Giustizia, Italia, Jugoslavia, Kosovo, Milosevic, Olanda, Onu, Parlamento Europeo, Partito Radicale, Penale, Petizione, Serbia, Stragi, Tribunale Internazionale.

leggi tutto

riduci