11 FEB 1999
intervista

Le polemiche sollevate dalla sentenza con la quale la Corte di Cassazione ha annullato la decisione della Corte d'Appello di Potenza che aveva riconosciuto un istruttore di scuola guida colpevole di stupro nei confronti di una sua allieva: l'impossibilità di sfilare i jeans di una persona senza la sua fattiva collaborazione

INTERVISTA | di Paolo Martini - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Luca Bruno
Player
Le polemiche sollevate dalla sentenza con la quale la Corte di Cassazione ha annullato la decisione della Corte d'Appello di Potenza che aveva riconosciuto un istruttore di scuola guida colpevole di stupro nei confronti di una sua allieva: l'impossibilità di sfilare i jeans di una persona senza la sua fattiva collaborazione.

"Le polemiche sollevate dalla sentenza con la quale la Corte di Cassazione ha annullato la decisione della Corte d'Appello di Potenza che aveva riconosciuto un istruttore di scuola guida colpevole di stupro nei confronti di una sua allieva: l'impossibilità di sfilare i
jeans di una persona senza la sua fattiva collaborazione" realizzata da Paolo Martini con Vito De Falco (avvocato).

L'intervista è stata registrata giovedì 11 febbraio 1999 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Abbigliamento, Cassazione, Donna, Giustizia, Magistratura, Penale, Sessualita', Violenza.

leggi tutto

riduci