16 FEB 1999
intervista

I possibili rapporti tra magistratura e servizi segreti in occasione dell'inchiesta sull'omicidio di Marta Russo; Marco Pannella, in un articolo apparso di recente sul quotidiano Il Giornale, ha denunciato la "distruzione" della funzione autonoma di polizia giudiziaria e dell'amministrazione della giustizia da parte di "un sistema di potere giudiziario", di "minoranze impazzite e megalomani"

INTERVISTA | di Lorena D'Urso - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Luca Bruno
Player
I possibili rapporti tra magistratura e servizi segreti in occasione dell'inchiesta sull'omicidio di Marta Russo; Marco Pannella, in un articolo apparso di recente sul quotidiano Il Giornale, ha denunciato la "distruzione" della funzione autonoma di polizia giudiziaria e dell'amministrazione della giustizia da parte di "un sistema di potere giudiziario", di "minoranze impazzite e megalomani".

"I possibili rapporti tra magistratura e servizi segreti in occasione dell'inchiesta sull'omicidio di Marta Russo; Marco Pannella, in un articolo apparso di recente sul quotidiano Il Giornale, ha
denunciato la "distruzione" della funzione autonoma di polizia giudiziaria e dell'amministrazione della giustizia da parte di "un sistema di potere giudiziario", di "minoranze impazzite e megalomani"" realizzata da Lorena D'Urso con Franco Frattini (FI).

L'intervista è stata registrata martedì 16 febbraio 1999 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Autonomia, Giustizia, Intercettazioni, Lasperanza, Magistratura, Pannella, Polizia, Russo, Scattone, Servizi Segreti.

leggi tutto

riduci