28 MAR 1999

Riunione a Ginevra della commissione Onu sui diritti umani a cui partecipa anche una delegazione del Partito Radicale; L'iniziativa di Non c'è pace senza giustizia per l'incriminazione di Milosevic davanti al tribunale internazionale contro i crimini di guerra nell'ex Jugoslavia; L'impegno radicale per i diritti civili dei nomadi e in Cina; La proposta di moratoria delle esecuzioni capitali avanzata dall'Unione europea

COLLEGAMENTO | di Dino Marafioti - RADIO - 00:00 Durata: 16 min
A cura di Andrea Maori
Player
Riunione a Ginevra della commissione Onu sui diritti umani a cui partecipa anche una delegazione del Partito Radicale; L'iniziativa di Non c'è pace senza giustizia per l'incriminazione di Milosevic davanti al tribunale internazionale contro i crimini di guerra nell'ex Jugoslavia; L'impegno radicale per i diritti civili dei nomadi e in Cina; La proposta di moratoria delle esecuzioni capitali avanzata dall'Unione europea.

Registrazione audio di "Riunione a Ginevra della commissione Onu sui diritti umani a cui partecipa anche una delegazione del Partito Radicale; L'iniziativa di Non c'è pace senza
giustizia per l'incriminazione di Milosevic davanti al tribunale internazionale contro i crimini di guerra nell'ex Jugoslavia; L'impegno radicale per i diritti civili dei nomadi e in Cina; La proposta di moratoria delle esecuzioni capitali avanzata dall'Unione europea", registrato domenica 28 marzo 1999 alle 00:00.

Sono intervenuti: Paolo Pietrosanti (RAD), Olga Cechurova (RAD).

Tra gli argomenti discussi: Aiuti Umanitari, Aiuti Umanitari, Albania, Balcani, Cina, Criminalita', Democrazia, Democrazia, Diritti Umani, Genocidio, Germania, Giustizia, Italia, Jugoslavia, Kosovo, Milosevic, Minoranze, Nomadi, Ong, Onu, Partito Radicale, Pena Di Morte, Rifugiati, Serbia, Stragi, Tribunale Internazionale, Unione Europea, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 16 minuti.

leggi tutto

riduci