23 APR 1999
intervista

Il ruolo dell'Italia nella guerra in Kosovo e in Serbia con particolare riferimento al documento "pacifista" firmato da 170 parlamentari

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 8 min
A cura di Andrea Maori
Player
Il ruolo dell'Italia nella guerra in Kosovo e in Serbia con particolare riferimento al documento "pacifista" firmato da 170 parlamentari.

"Il ruolo dell'Italia nella guerra in Kosovo e in Serbia con particolare riferimento al documento "pacifista" firmato da 170 parlamentari" realizzata da Roberto Iezzi con Giorgio Panattoni (DS), Giorgio Rebuffa (MISTO-RIPE).

L'intervista è stata registrata venerdì 23 aprile 1999 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Balcani, Centro, Cernomyrdin, D'alema, Genocidio, Governo, Guerra, Jugoslavia, Kosovo, Milosevic,
Minoranze, Montenegro, Nato, Onu, Pace, Pacifismo, Parlamento, Politica, Rifugiati, Russia, Serbia, Sinistra, Stragi, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 8 minuti.

leggi tutto

riduci