04 MAG 1999
intervista

La guerra in Kosovo e in Serbia: l'abbattimento di un autobus con decine di profughi kosovari, forse da parte della Nato, ha riacceso le polemiche sull'intervento dell'Alleanza Atlantica; Il ruolo dell'informazione nella guerra in Kosovo e in Serbia

INTERVISTA | di Claudio Landi - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Andrea Maori
Player
La guerra in Kosovo e in Serbia: l'abbattimento di un autobus con decine di profughi kosovari, forse da parte della Nato, ha riacceso le polemiche sull'intervento dell'Alleanza Atlantica; Il ruolo dell'informazione nella guerra in Kosovo e in Serbia.

"La guerra in Kosovo e in Serbia: l'abbattimento di un autobus con decine di profughi kosovari, forse da parte della Nato, ha riacceso le polemiche sull'intervento dell'Alleanza Atlantica; Il ruolo dell'informazione nella guerra in Kosovo e in Serbia" realizzata da Claudio Landi con Alessandro Curzi (giornalista).

L'intervista è stata registrata
martedì 4 maggio 1999 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Albania, Balcani, Clinton, Comunicazione, D'alema, Europa, Genocidio, Governo, Guerra, Informazione, Jugoslavia, Kosovo, Macedonia, Milosevic, Montenegro, Nato, Onu, Polemiche, Rifugiati, Serbia, Stragi, Unione Europea, Usa, Violenza.

leggi tutto

riduci