01 GIU 1999
intervista

Processo per l'omicidio di Marta Russo: Giovanni Scattone è stato condannato per omicidio colposo a 7 anni di reclusione, Salvatore Ferraro è stato assolto dall'accusa più grave e condannato a 4 anni di reclusione per concorso in favoreggiamento; La riforma del giudice unico

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 16 min
A cura di Luca Bruno
Player
Processo per l'omicidio di Marta Russo: Giovanni Scattone è stato condannato per omicidio colposo a 7 anni di reclusione, Salvatore Ferraro è stato assolto dall'accusa più grave e condannato a 4 anni di reclusione per concorso in favoreggiamento; La riforma del giudice unico.

"Processo per l'omicidio di Marta Russo: Giovanni Scattone è stato condannato per omicidio colposo a 7 anni di reclusione, Salvatore Ferraro è stato assolto dall'accusa più grave e condannato a 4 anni di reclusione per concorso in favoreggiamento; La riforma del giudice unico" realizzata da Roberto Iezzi con
Tiziana Parenti (MISTO-SDI), Michele Saponara (FI), Roberto Manzione (UDR), Marco Boato (MISTO-VERDI-U), Francesco Bonito (DS-U).

L'intervista è stata registrata martedì 1 giugno 1999 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Alletto, Ferraro, Giustizia, Liparota, Magistratura, Penale, Politica, Riforme, Russo, Scattone, Universita'.

La registrazione audio ha una durata di 16 minuti.

leggi tutto

riduci