09 GIU 1999
intervista

I negoziati per la cessazione delle ostilità nei Balcani; Il futuro del governo D'Alema all'indomani delle elezioni europee; La campagna elettorale per le elezioni europee; La campagna referendaria promossa da Alleanza Nazionale sul finaziamento pubblico dei partiti e sulla quota proporzionale della Camera

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Luca Bruno

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

I negoziati per la cessazione delle ostilità nei Balcani; Il futuro del governo D'Alema all'indomani delle elezioni europee; La campagna elettorale per le elezioni europee; La campagna referendaria promossa da Alleanza Nazionale sul finaziamento pubblico dei partiti e sulla quota proporzionale della Camera.

"I negoziati per la cessazione delle ostilità nei Balcani; Il futuro del governo D'Alema all'indomani delle elezioni europee; La campagna elettorale per le elezioni europee; La campagna referendaria promossa da Alleanza Nazionale sul finaziamento pubblico dei partiti e sulla quota proporzionale
della Camera" realizzata da Roberto Iezzi con Dario Franceschini (PPI), Teodoro Buontempo (AN), Cesare Rizzi (LNIP), Valdo Spini (DS), Paolo Becchetti (FI).

L'intervista è stata registrata mercoledì 9 giugno 1999 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Albania, Alleanza Nazionale, Balcani, Berlusconi, Bonino, D'alema, Elezioni, Europee, Forza Italia, Governo, Guerra, Jugoslavia, Kosovo, Lega Nord, Legge Elettorale, Lista Bonino, Milosevic, Minoranze, Nato, Onu, Politica, Proporzionale, Referendum, Riforme, Russia, Serbia, Uninominale, Unione Europea.

La registrazione audio ha una durata di 20 minuti.

leggi tutto

riduci