31 MAG 1999
intervista

L'omicidio D'Antona e la possibilità di un ripetersi del fenomeno del terrorismo; La diffusione e il credito politico attribuito al contenuto dei documenti di rivendicazione dell'attentato; Le indagini sull'attentato D'Antona; La proposta di elezione del pubblico ministero

INTERVISTA | di Roberto Rogai - FIRENZE - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Francesco Marcucci

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

L'omicidio D'Antona e la possibilità di un ripetersi del fenomeno del terrorismo; La diffusione e il credito politico attribuito al contenuto dei documenti di rivendicazione dell'attentato; Le indagini sull'attentato D'Antona; La proposta di elezione del pubblico ministero.

"L'omicidio D'Antona e la possibilità di un ripetersi del fenomeno del terrorismo; La diffusione e il credito politico attribuito al contenuto dei documenti di rivendicazione dell'attentato; Le indagini sull'attentato D'Antona; La proposta di elezione del pubblico ministero" realizzata da Roberto Rogai con Piero Luigi
Vigna (magistrato).

L'intervista è stata registrata lunedì 31 maggio 1999 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Brigate Rosse, D'antona, Democrazia, Elezioni, Informazione, Magistratura, Ormanni, Politica, Roma, Stampa, Terrorismo.

La registrazione audio ha una durata di 5 minuti.

leggi tutto

riduci