29 GIU 1999
intervista

Nei giorni scorsi il presidente della finanziaria Fisvi Carlo Saverio Lamiranda è stato arrestato dalla Guardia di Finanza per peculato aggravato, false comunicazioni sociali e bancarotta fraudolenta nell'ambito di un'inchiesta sulla gestione di contributi statali e comunitari e sulla distrazione di somme dall'attivo di alcune società del gruppo, dichiarate fallite lo scorso anno

INTERVISTA | di Claudio Landi - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Luca Bruno

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Nei giorni scorsi il presidente della finanziaria Fisvi Carlo Saverio Lamiranda è stato arrestato dalla Guardia di Finanza per peculato aggravato, false comunicazioni sociali e bancarotta fraudolenta nell'ambito di un'inchiesta sulla gestione di contributi statali e comunitari e sulla distrazione di somme dall'attivo di alcune società del gruppo, dichiarate fallite lo scorso anno.

"Nei giorni scorsi il presidente della finanziaria Fisvi Carlo Saverio Lamiranda è stato arrestato dalla Guardia di Finanza per peculato aggravato, false comunicazioni sociali e bancarotta fraudolenta nell'ambito
di un'inchiesta sulla gestione di contributi statali e comunitari e sulla distrazione di somme dall'attivo di alcune società del gruppo, dichiarate fallite lo scorso anno" realizzata da Claudio Landi con Maurizio Gasparri (AN).

L'intervista è stata registrata martedì 29 giugno 1999 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Banche, Cirio, Commissione Ue, Iri, Lamiranda, Prodi.

leggi tutto

riduci