16 SET 1999
intervista

Il Csm ha rinviato le decisioni sui pool antimafia che rischiano di avere un numero limitato di magistrati; Il Csm si occupa, con l'apertura di un'indagine, dei giudici della Corte d'Appello di Venezia che si sono pronunciati sulla riapertura del processo Calabresi

INTERVISTA | di Lorena D'Urso - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il Csm ha rinviato le decisioni sui pool antimafia che rischiano di avere un numero limitato di magistrati; Il Csm si occupa, con l'apertura di un'indagine, dei giudici della Corte d'Appello di Venezia che si sono pronunciati sulla riapertura del processo Calabresi.

"Il Csm ha rinviato le decisioni sui pool antimafia che rischiano di avere un numero limitato di magistrati; Il Csm si occupa, con l'apertura di un'indagine, dei giudici della Corte d'Appello di Venezia che si sono pronunciati sulla riapertura del processo Calabresi" realizzata da Lorena D'Urso con Eligio Resta
(VERDI).

L'intervista è stata registrata giovedì 16 settembre 1999 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Bompressi, Calabresi, Criminalita', Csm, Giustizia, Grasso, Lotta Continua, Mafia, Magistratura, Penale, Pietrostefani, Procedura, Sofri, Venezia.

La registrazione audio ha una durata di 3 minuti.

leggi tutto

riduci