29 SET 1999
intervista

La Corte europea dei diritti dell'uomo ha condannato il Regno Unito per discriminazioni nei confronti degli omosessuali nell'esercito britannico; Proposto da Tony Blair un inasprimento delle pene nei confronti dei consumatori di droghe Il dibattito in una commissione del Parlamento Europeo sulla cooperazione internazionale antidroga

INTERVISTA | di Dino Marafioti - RADIO - 00:00 Durata: 2 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La Corte europea dei diritti dell'uomo ha condannato il Regno Unito per discriminazioni nei confronti degli omosessuali nell'esercito britannico; Proposto da Tony Blair un inasprimento delle pene nei confronti dei consumatori di droghe Il dibattito in una commissione del Parlamento Europeo sulla cooperazione internazionale antidroga.

"La Corte europea dei diritti dell'uomo ha condannato il Regno Unito per discriminazioni nei confronti degli omosessuali nell'esercito britannico; Proposto da Tony Blair un inasprimento delle pene nei confronti dei consumatori di droghe Il dibattito in una
commissione del Parlamento Europeo sulla cooperazione internazionale antidroga" realizzata da Dino Marafioti con Gianfranco Dell'Alba (LISTA BONINO), Marco Cappato (LISTA BONINO).

L'intervista è stata registrata mercoledì 29 settembre 1999 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Antiproibizionisti, Arlacchi, Blair, Cora, Corte Europea Dei Diritti Dell'uomo, Diritti Civili, Diritti Umani, Droga, Forze Armate, Gran Bretagna, Liberalismo, Olanda, Omosessualita', Onu, Parlamento Europeo, Partito Radicale, Proibizionismo, Sinistra, Tossicodipendenti, Unione Europea.

leggi tutto

riduci