29 SET 1999
intervista

Votata in maniera definitiva al Senato la legge costituzionale che istituisce la "circoscrizione esteri", primo passo per il voto per gli italiani all'estero; Votato dal Senato un provvedimento sulla cooperazione per i paesi in via di sviluppo; Votato dal Senato il provvedimento di rilievo costituzionale sul "giusto processo"; Continua il dibattito sui pentiti dopo l'assoluzione di Andreotti a Perugia

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Votata in maniera definitiva al Senato la legge costituzionale che istituisce la "circoscrizione esteri", primo passo per il voto per gli italiani all'estero; Votato dal Senato un provvedimento sulla cooperazione per i paesi in via di sviluppo; Votato dal Senato il provvedimento di rilievo costituzionale sul "giusto processo"; Continua il dibattito sui pentiti dopo l'assoluzione di Andreotti a Perugia.

"Votata in maniera definitiva al Senato la legge costituzionale che istituisce la "circoscrizione esteri", primo passo per il voto per gli italiani all'estero; Votato dal Senato un
provvedimento sulla cooperazione per i paesi in via di sviluppo; Votato dal Senato il provvedimento di rilievo costituzionale sul "giusto processo"; Continua il dibattito sui pentiti dopo l'assoluzione di Andreotti a Perugia" realizzata da Alessio Falconio con Mirko Tremaglia (AN), Gian Giacomo Migone (DS), Riccardo Minardo (FI), Ersilia Salvato (DS).

L'intervista è stata registrata mercoledì 29 settembre 1999 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Aiuti Umanitari, Andreotti, Cooperazione, Costituzione, Emigrati, Esteri, Garantismo, Garanzie, Giustizia, Legge Elettorale, Mafia, Magistratura, Parlamento, Penale, Pentiti, Perugia, Procedura, Riforme, Senato, Sviluppo, Tesoro, Voto.

La registrazione audio ha una durata di 18 minuti.

leggi tutto

riduci