11 OTT 1999
intervista

Dopo il trasferimento alla Commissione stragi il cosiddetto "Dossier Mitrokhin" verrà reso pubblico: si fanno già i primi nomi dei personaggi che sarebbero stati in contatto con i servizi segreti sovietici

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Francesco Marcucci

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Dopo il trasferimento alla Commissione stragi il cosiddetto "Dossier Mitrokhin" verrà reso pubblico: si fanno già i primi nomi dei personaggi che sarebbero stati in contatto con i servizi segreti sovietici.

"Dopo il trasferimento alla Commissione stragi il cosiddetto "Dossier Mitrokhin" verrà reso pubblico: si fanno già i primi nomi dei personaggi che sarebbero stati in contatto con i servizi segreti sovietici" realizzata da Alessio Falconio con Tullio Grimaldi (COMUNISTA), Mario Palombo (AN), Vincenzo Ruggero Manca (FI), Alessandro Curzi (giornalista).

L'intervista è stata registrata
lunedì 11 ottobre 1999 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Accame, Cavallari, Comunismo, Cossutta, De Martino, Esteri, Giornalisti, Governo, Italia, Ministeri, Parlamento, Pasti, Pdci, Polo, Servizi Segreti, Siracusa, Spionaggio, Urss.

La registrazione audio ha una durata di 12 minuti.

leggi tutto

riduci