22 OTT 1999
intervista

La crisi del governo D'Alema e il progetto Ulivo2. Le polemiche sull'approvazione da parte del Senato della legge sulla par condicio. Marco Pannella ha proposto la candidatura di Giuliano Cazzola al collegio 12 della Camera a Bologna per le elezioni suppletive convocate a seguito delle dimissioni di Romano Prodi

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Luca Bruno

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La crisi del governo D'Alema e il progetto Ulivo2.

Le polemiche sull'approvazione da parte del Senato della legge sulla par condicio.

Marco Pannella ha proposto la candidatura di Giuliano Cazzola al collegio 12 della Camera a Bologna per le elezioni suppletive convocate a seguito delle dimissioni di Romano Prodi.

"La crisi del governo D'Alema e il progetto Ulivo2. Le polemiche sull'approvazione da parte del Senato della legge sulla par condicio. Marco Pannella ha proposto la candidatura di Giuliano Cazzola al collegio 12 della Camera a Bologna per le elezioni suppletive convocate a seguito
delle dimissioni di Romano Prodi" realizzata da Roberto Iezzi con Ernesto Stajano (RI), Publio Fiori (AN), Gianni Risari (PPI), Paolo Colombo (LFNIP), Carlo Amedeo Giovanardi (CCD).

L'intervista è stata registrata venerdì 22 ottobre 1999 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Bologna, Cazzola, Centro, Comunicazione, Cossiga, Crisi, D'alema, Dini, Elezioni, Governo, Informazione, L'ulivo, Lega Nord, Mass Media, Pannella, Par Condicio, Politica, Ppi, Propaganda, Rinnovamento Italiano, Sinistra, Storace, Telecomunicazioni.

La registrazione audio ha una durata di 15 minuti.

leggi tutto

riduci