10 NOV 1999
intervista

La Commissione Giustizia del Senato ha approvato il disegno di legge sui criteri di valutazione della prova, secondo cui le dichiarazioni dei pentiti, affinché abbiano validità processuale, devono essere fatte sulla base di conoscenza autonoma e diretta dei fatti e devono essere confermate almeno da un altro testimone; La Camera dei deputati ha approvato in via definitiva la riforma costituzionale relativa al giusto processo

INTERVISTA | di Lorena D'Urso - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Luca Bruno

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

La Commissione Giustizia del Senato ha approvato il disegno di legge sui criteri di valutazione della prova, secondo cui le dichiarazioni dei pentiti, affinché abbiano validità processuale, devono essere fatte sulla base di conoscenza autonoma e diretta dei fatti e devono essere confermate almeno da un altro testimone; La Camera dei deputati ha approvato in via definitiva la riforma costituzionale relativa al giusto processo.

"La Commissione Giustizia del Senato ha approvato il disegno di legge sui criteri di valutazione della prova, secondo cui le dichiarazioni dei pentiti, affinché
abbiano validità processuale, devono essere fatte sulla base di conoscenza autonoma e diretta dei fatti e devono essere confermate almeno da un altro testimone; La Camera dei deputati ha approvato in via definitiva la riforma costituzionale relativa al giusto processo" realizzata da Lorena D'Urso con Pietro Milio (MISTO-LISTA PANNELLA).

L'intervista è stata registrata mercoledì 10 novembre 1999 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Costituzione, Garanzie, Giustizia, Penale, Pentiti, Politica, Procedura, Riforme.

leggi tutto

riduci