04 GEN 2000
intervista

Secondo una bozza del decreto legge in corso di approvazione da parte del Governo, i principi del giusto processo non si applicherebbero per alcuni procedimenti in corso. Le polemiche sull'applicazione della riforma del giudice unico e le difficoltà degli uffici giudiziari. Il dibattito sulla proposta di amnistia. Il procuratore generale di Milano Francesco Saverio Borrelli ha presentato una domanda per essere trasferito in Cassazione?

INTERVISTA | di Lorena D'Urso - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Secondo una bozza del decreto legge in corso di approvazione da parte del Governo, i principi del giusto processo non si applicherebbero per alcuni procedimenti in corso.

Le polemiche sull'applicazione della riforma del giudice unico e le difficoltà degli uffici giudiziari.

Il dibattito sulla proposta di amnistia.

Il procuratore generale di Milano Francesco Saverio Borrelli ha presentato una domanda per essere trasferito in Cassazione?.

"Secondo una bozza del decreto legge in corso di approvazione da parte del Governo, i principi del giusto processo non si applicherebbero per alcuni
procedimenti in corso. Le polemiche sull'applicazione della riforma del giudice unico e le difficoltà degli uffici giudiziari. Il dibattito sulla proposta di amnistia. Il procuratore generale di Milano Francesco Saverio Borrelli ha presentato una domanda per essere trasferito in Cassazione?" realizzata da Lorena D'Urso con Pietro Milio (LISTA PANNELLA), Mario Cicala (ANM).

L'intervista è stata registrata martedì 4 gennaio 2000 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Amnistia, Borrelli, Cassazione, Cassazione, Corruzione, Corte Costituzionale, Costituzione, Csm, D'alema, Decreti, Garanzie, Giustizia, Governo, Magistratura, Parlamento, Penale, Pentiti, Procedura, Riforme, Tangenti.

leggi tutto

riduci