17 GEN 2000
intervista

Il comandante Arkan, già ricercato dal Tribunale internazionale contro i crimini di guerra nell'ex Jugoslavia, è stato ucciso a Belgrado

INTERVISTA | di Angelantonio Rosato - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il comandante Arkan, già ricercato dal Tribunale internazionale contro i crimini di guerra nell'ex Jugoslavia, è stato ucciso a Belgrado.

"Il comandante Arkan, già ricercato dal Tribunale internazionale contro i crimini di guerra nell'ex Jugoslavia, è stato ucciso a Belgrado" realizzata da Angelantonio Rosato con Paolo Rumiz (giornalista).

L'intervista è stata registrata lunedì 17 gennaio 2000 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Albania, Arkan, Balcani, Bosnia, Contrabbando, Criminalita', Croazia, Genocidio, Giustizia, Guerra, Jugoslavia, Kosovo,
Mafia, Mercato, Milosevic, Montenegro, Onu, Serbia, Servizi Segreti, Tabacco, Tribunale Internazionale, Tudjman, Usa, Violenza.

leggi tutto

riduci