18 GEN 2000
intervista

Pannella è stato condannato dal tribunale di Roma per una cessione gratuita di hascish a seguito di una azione di disobbedienza civile attuata nel dicembre 1995 L'ordine del giorno antiproibizionista approvato al I congresso dei DS a Torino. I referendum radicali "per la rivoluzione liberale".

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Pannella è stato condannato dal tribunale di Roma per una cessione gratuita di hascish a seguito di una azione di disobbedienza civile attuata nel dicembre 1995 L'ordine del giorno antiproibizionista approvato al I congresso dei DS a Torino.

I referendum radicali "per la rivoluzione liberale".

"Pannella è stato condannato dal tribunale di Roma per una cessione gratuita di hascish a seguito di una azione di disobbedienza civile attuata nel dicembre 1995 L'ordine del giorno antiproibizionista approvato al I congresso dei DS a Torino. I referendum radicali "per la rivoluzione liberale"."
realizzata da Alessio Falconio con Francesca Scopelliti (FI), Pietro Milio (LISTA PANNELLA), Saro Pettinato (VERDI), Guido Calvi (DS), Giovanni Pellegrino (DS), Enrico La Loggia (FI).

L'intervista è stata registrata martedì 18 gennaio 2000 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Antiproibizionisti, Carcere, Centro, Corte Costituzionale, Criminalita', D'alema, Democratici Di Sinistra, Depenalizzazione, Disobbedienza Civile, Droga, Eroina, Giovani, Governo, Legalizzazione, Liberalismo, Lista Bonino, Mafia, Minori, Nonviolenza, Pannella, Partito Radicale, Polemiche, Polo, Proibizionismo, Referendum, Riforme, Sinistra, Sinistra Giovanile, Tossicodipendenti.

La registrazione audio ha una durata di 20 minuti.

leggi tutto

riduci