03 FEB 2000
stampa

"Ora dobbiamo vincere i sette referendum e le elezioni regionali. Roma e non Vienna è la nuova infamia d'Europa. Il popolo italiano deve scegliere se vivere e morire da servo o vivere e, se necessario morire, per la libertà e per la vita" Comunicato della Lista Bonino rilasciato presso la sede di via di Torre Argentina in occasione del giudizio della Corte Costituzionale sull'ammissibilità dei referendum radicali (7 ammessi, 13 bocciati - bocciato anche un referendum della Lega Nord)

CONFERENZA STAMPA | - ROMA - 00:00 Durata: 1 min
A cura di Guido Mesiti

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

"Ora dobbiamo vincere i sette referendum e le elezioni regionali.

Roma e non Vienna è la nuova infamia d'Europa.

Il popolo italiano deve scegliere se vivere e morire da servo o vivere e, se necessario morire, per la libertà e per la vita" Comunicato della Lista Bonino rilasciato presso la sede di via di Torre Argentina in occasione del giudizio della Corte Costituzionale sull'ammissibilità dei referendum radicali (7 ammessi, 13 bocciati - bocciato anche un referendum della Lega Nord).

Registrazione audio della conferenza stampa dal titolo ""Ora dobbiamo vincere i sette referendum e le
elezioni regionali. Roma e non Vienna è la nuova infamia d'Europa. Il popolo italiano deve scegliere se vivere e morire da servo o vivere e, se necessario morire, per la libertà e per la vita" Comunicato della Lista Bonino rilasciato presso la sede di via di Torre Argentina in occasione del giudizio della Corte Costituzionale sull'ammissibilità dei referendum radicali (7 ammessi, 13 bocciati - bocciato anche un referendum della Lega Nord)" che si è tenuta a Roma giovedì 3 febbraio 2000 alle 00:00.

Con Marco Pannella (LISTA BONINO).

Sono stati trattati i seguenti argomenti: Corte Costituzionale, Democrazia, Diritti Civili, Elezioni, Garanzie, Lista Bonino, Nonviolenza, Partito Radicale, Politica, Referendum, Regioni.

La registrazione audio della conferenza stampa dura 1 minuto.

leggi tutto

riduci