03 FEB 2000
intervista

Commenti alle decisioni della Corte Costituzionale di respingere 13 quesiti referendari proposti dai radicali, 1 della Lega Nord e di ammetterne 7 promossi dai radicali. La polemica di Berlusconi contro la maggioranza di centro-sinistra a proposito della nuova legge sulla par condicio

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Commenti alle decisioni della Corte Costituzionale di respingere 13 quesiti referendari proposti dai radicali, 1 della Lega Nord e di ammetterne 7 promossi dai radicali.

La polemica di Berlusconi contro la maggioranza di centro-sinistra a proposito della nuova legge sulla par condicio.

"Commenti alle decisioni della Corte Costituzionale di respingere 13 quesiti referendari proposti dai radicali, 1 della Lega Nord e di ammetterne 7 promossi dai radicali. La polemica di Berlusconi contro la maggioranza di centro-sinistra a proposito della nuova legge sulla par condicio" realizzata da Alessio
Falconio con Enrico Morando (DS), Leopoldo Elia (PPI), Gavino Angius (DS), Luigi Marino (PDCI), Antonio Pizzinato (DS).

L'intervista è stata registrata giovedì 3 febbraio 2000 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Berlusconi, Camera, Corte Costituzionale, Csm, Democrazia, Flessibilita', Giustizia, Lavoro, Lega Nord, Legge Elettorale, Liberalismo, Licenziamento, Lista Bonino, Magistratura, Pannella, Par Condicio, Partito Radicale, Proporzionale, Referendum, Riforme, Separazione Delle Carriere, Uninominale.

La registrazione audio ha una durata di 18 minuti.

leggi tutto

riduci