14 MAR 2000
intervista

Il quesito referendario proposto dai radicali in materia di legge elettorale. La soluzione proposta dal Ppi per risolvere il caso Bassolino: in base all'emendamento presentato ieri da Leopoldo Elia al Senato, la città di Napoli, in caso di scioglimento del Consiglio comunale, tornerebbe al voto per l'elezione del Sindaco "in una domenica compresa tra il 15 ottobre e il 15 novembre"

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Luca Bruno

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il quesito referendario proposto dai radicali in materia di legge elettorale.

La soluzione proposta dal Ppi per risolvere il caso Bassolino: in base all'emendamento presentato ieri da Leopoldo Elia al Senato, la città di Napoli, in caso di scioglimento del Consiglio comunale, tornerebbe al voto per l'elezione del Sindaco "in una domenica compresa tra il 15 ottobre e il 15 novembre".

"Il quesito referendario proposto dai radicali in materia di legge elettorale. La soluzione proposta dal Ppi per risolvere il caso Bassolino: in base all'emendamento presentato ieri da Leopoldo Elia al Senato, la
città di Napoli, in caso di scioglimento del Consiglio comunale, tornerebbe al voto per l'elezione del Sindaco "in una domenica compresa tra il 15 ottobre e il 15 novembre"" realizzata da Alessio Falconio con Andrea Manzella (DS), Massimo Villone (DS).

L'intervista è stata registrata martedì 14 marzo 2000 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Bassolino, Campania, Castagnetti, Comuni, Elezioni, Elia, Legge Elettorale, Lista Bonino, Napoli, Partito Radicale, Ppi, Proporzionale, Referendum, Regioni, Riforme, Uninominale.

La registrazione audio ha una durata di 6 minuti.

leggi tutto

riduci