07 APR 2000
intervista

Il Consiglio dei ministri ha approvato un decreto-legge per far fronte all'emergenza imposta dai casi di scarcerazione per decorrenza dei termini di condannati all'ergastolo in prima istanza; L'assunzione di nuovi magistrati, le sentenze della Corte di Giustizia Europea sulla giustizia italiana, i referendum promossi dai radicali

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Francesco Marcucci

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Il Consiglio dei ministri ha approvato un decreto-legge per far fronte all'emergenza imposta dai casi di scarcerazione per decorrenza dei termini di condannati all'ergastolo in prima istanza; L'assunzione di nuovi magistrati, le sentenze della Corte di Giustizia Europea sulla giustizia italiana, i referendum promossi dai radicali.

"Il Consiglio dei ministri ha approvato un decreto-legge per far fronte all'emergenza imposta dai casi di scarcerazione per decorrenza dei termini di condannati all'ergastolo in prima istanza; L'assunzione di nuovi magistrati, le sentenze della Corte di Giustizia
Europea sulla giustizia italiana, i referendum promossi dai radicali" realizzata da Roberto Iezzi con Luigi Saraceni (MISTO-VERDI-U).

L'intervista è stata registrata venerdì 7 aprile 2000 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Avvocatura, Ciampi, Corte Di Giustizia Europea, Criminalita', Decreti, Diliberto, Dipendenti, Diritto, Emergenza, Giovani, Giustizia, Governo, Legge, Lista Bonino, Mafia, Magistratura, Ministeri, Partito Radicale, Polemiche, Presidenza Della Repubblica, Referendum, Separazione Delle Carriere, Sicurezza.

La registrazione audio ha una durata di 7 minuti.

leggi tutto

riduci