27 APR 2000
intervista

I motivi per cui il Senatore Di Pietro non voterà la fiducia al Governo Amato. La richiesta dei comitati promotori dei referendum di un provedimento di "ripulitura" delle liste elettorali. Le polemiche interne ai Democratici riguardo all'atteggiamento da tenere nei confronti del governo Amato.

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

I motivi per cui il Senatore Di Pietro non voterà la fiducia al Governo Amato.

La richiesta dei comitati promotori dei referendum di un provedimento di "ripulitura" delle liste elettorali.

Le polemiche interne ai Democratici riguardo all'atteggiamento da tenere nei confronti del governo Amato.

"I motivi per cui il Senatore Di Pietro non voterà la fiducia al Governo Amato. La richiesta dei comitati promotori dei referendum di un provedimento di "ripulitura" delle liste elettorali. Le polemiche interne ai Democratici riguardo all'atteggiamento da tenere nei confronti del governo Amato."
realizzata da Alessio Falconio con Antonio Di Pietro (I DEMOCRATICI).

L'intervista è stata registrata giovedì 27 aprile 2000 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Amato, Craxi, Di Pietro, Fiducia, I Democratici Per L'ulivo, Lista Bonino, Parisi, Partito Radicale, Polemiche, Referendum, Senato, Voto.

leggi tutto

riduci