04 MAG 2000
intervista

I referendum radicali in votazione il 21 maggio prossimo con particolare riferimento al rischio astensionismo e sul referendum elettorale. L'uscita del sen. Di Pietro da I democratici. Le recenti nomine presso la struttura della Commissione europea con particolare riferimento alle scelte del Presidente Prodi.

INTERVISTA | - BRUXELLES - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

I referendum radicali in votazione il 21 maggio prossimo con particolare riferimento al rischio astensionismo e sul referendum elettorale.

L'uscita del sen.

Di Pietro da I democratici.

Le recenti nomine presso la struttura della Commissione europea con particolare riferimento alle scelte del Presidente Prodi.

"I referendum radicali in votazione il 21 maggio prossimo con particolare riferimento al rischio astensionismo e sul referendum elettorale. L'uscita del sen. Di Pietro da I democratici. Le recenti nomine presso la struttura della Commissione europea con particolare riferimento alle scelte
del Presidente Prodi." con Antonio Tajani (FI), Franco Marini (PPI), Giovanni Procacci (I DEMOCRATICI), Marco Formentini (ELDR), Franz Turchi (AN), Francesco Rutelli (I DEMOCRATICI), Gianfranco Dell'Alba (LISTA BONINO), David Carretta (giornalista).

L'intervista è stata registrata giovedì 4 maggio 2000 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Amato, Astensionismo, Berlusconi, Blair, Commissione Ue, Decreti, Democrazia, Di Pietro, Europa, Forza Italia, Giornalisti, Governo, Gran Bretagna, Istituzioni, Lega Nord, Legge Elettorale, Lista Bonino, Parlamento Europeo, Partito Radicale, Polemiche, Polo, Prodi, Proporzionale, Referendum, Riforme, Riforme, Sciopero, Senato, Uninominale, Unione Europea, Voto.

La registrazione audio ha una durata di 34 minuti.

leggi tutto

riduci